Inaugurata a Trento la 'Casa dello sport'
Gli atleti Gianluca Rosa e Ilaria De Bertolis, assieme al presidente del Coni, Giovanni Malagò, hanno tagliato il nastro che ha inaugurato la 'Casa dello sport' a Trento. Tra le autorità presenti gli assessori provinciali Sara Ferrari e Tiziano Mellarini e il sindaco Alessandro Andreatta.

Leggi tutto...

Spaccia droga ad un minorenne. Maggiorenne arrestato
Un 19enne orginario del Gambia e un 28enne originario del Senegal sono finiti nei guai a seguito dell'attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei parchi cittadini portate avanti dai Carabinieri di Trento. I due giovani, ieri pomeriggio in piazza Venezia,

Leggi tutto...

Strategia comune dell'Euregio per il corridoio del Brennero
La delibera approvata dalla giunta del GECT prevede che le tariffe di transito attraverso il Brennero debbano essere allineate a quelle previste per gli altri valichi alpini, al fine di limitare l'attuale volume di traffico cosiddetto "deviato". Non appena verrà formalizzato il rinnovo della concessione autostradale, passaggio già "blindato" dal punto di vista politico con l'inserimento delle condizioni nel patto di stabilità, verranno dunque applicati dei pedaggi più elevati, ma solamente a carico dei mezzi pesanti.

Leggi tutto...

Ospedale di Rovereto, nominato il direttore della pediatria
Ugo Pradal è il nuovo direttore dell’Unità operativa di pediatria dell’ospedale di Rovereto. Il professionista, nominato dal direttore generale dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari Paolo Bordon, è stato scelto in virtù dell’ottimo curriculum professionale e della rilevante esperienza gestionale che gli hanno valso il giudizio di ottimo al colloquio selettivo. L’incarico alla guida della struttura pediatrica dell’Area materno infantile avrà durata quinquennale.
Miss Italia madrina dei vigili del fuoco della Vallagarina
Alice Rachele Arlanch, Miss Italia 2017, è stata eletta madrina dei vigili del fuoco della Vallagarina. Alla cerimonia organizzata dal Unione distrettuale della Vallagarina erano presenti anche l’assessore della protezione civile Tiziano Mellarini e il presidente Federazione dei Vigili del Fuoco Tullio Ioppi ed altre personalità civili e militari. Successivamente è stata inaugurata la caserma di Avio
Trovato morto a 22 anni in casa in Alto Adige
Un giovane di 22 anni di Meltina, in Alto Adige, è stato trovato morto ieri mattina sul divano di casa dalla madre. La donna lo aveva sentito rientrare la sera ed era andata a dormire tranquilla, ma al mattino non lo aveva trovato nel letto. Il ragazzo era sul divano e la mamma non riusciva a svegliarlo. Chiamato il 112, era stato trasportato all'ospedale di Bolzano e ricoverato in rianimazione, poi era morto a metà giornata. Il giovane fino a qualche mese fa lavorava come cuoco in un ristorante del posto. Sull'accaduto indagano i carabinieri.
Numerosi interventi e soccorsi in pista nelle valli del Trentino
Nella giornata di ieri sono stati moltissimi i soccorsi sulle piste da sci del Trentino. Si è trattato per lo più di brutte cadute con conseguenze non gravi, anche quanche fuori pista. Gli esperti di Meteotrentino raccomandano sempre più prudenza ed attenzione allo stato della neve.
Trento, furto di auto alla concessionaria Pastorello. Indagano i Carabinieri
Furto nella notte tra sabato e domenica alla concessionaria Pastorello di via Degasperi. Secondo le prime informazioni sarebbero state rubate 3 auto Volvo (due V40 e una S60) che erano in esposizione nel parcheggio della concessionaria. I ladri sarebbero entrati dal cancello scorrevole della rimessa delle auto usate.

Leggi tutto...

Siringhe insanguinate sui sedili dell'autobus

 

L altra sera, l'autista di un mezzo di linea extraurbano, proveniente da Riva del Garda, ha fatto una spiacevole scoperta sui sedili in fondo al pullman c'era una siringa sporca di sangue con laccio emostatico e altro materiale, verosimilmente usata da qualche passeggero con problemi di tossicodipendenza e abbandonata sul mezzo senza troppe remore.

Leggi tutto...

CORSO DI LINGUA ARABA A TRENTO
La Comunità islamica di Trento organizza un corso di lingua araba, livello A1 base, di durata di 20 ore, rivolto a persone adulte. Il primo appuntamento è in programma mercoledì 17 gennaio 2018, alle ore 19.30, presso la sede della Comunità islamica in via Soprasasso, n. 24/3, a Gardolo di Trento. Gli organizzatori affermano che le numerose edizioni precedenti, oltre a rappresentare un’opportunità per apprendere alcune nozioni di lingua araba, sono state occasione di conoscenza e arricchimento reciproco, amicizia, convivialità. Per maggiori informazioni è possibile telefonare al numero 3394357091.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.