Direzione Asl Bolzano, corsa a tre
Si riaprono i giochi per il posto di direttore sanitario dell'Asl di Bolzano. Al momento sono tre i candidati che parteciperanno alla selezione: Pierpaolo Bertoli, direttore sanitario reggente, Roland Döcker, coordinatore sanitario di Bolzano e Josef Widmann, primario di Chirurgia all'ospedale di Bressanone, coordinatore provinciale di tutti i reparti di Chirurgia generale dell'Azienda.
Iveco, 2.900 veicoli per la Romania
Iveco Defence Vehicles consegnerà alle Forze Armate rumene 942 autocarri, prima tranche di un contratto quadro per 2.900 veicoli. I primi 942 veicoli saranno consegnati nell'arco di quattro anni a partire dal 2020. A settembre Iveco Defence, società del gruppo CNH Industrial NV, che ha sede a Bolzano, aveva annunciato di essersi aggiudicata una commessa del Ministero della Difesa olandese per la fornitura di 1.275 veicoli.
Accoltellò vicino per uno zerbino, disposta perizia psichiatrica
Sarà sottoposta a perizia psichiatrica,Virginia Lai, la donna di 28 anni accusata di aver accoltellato. nell'aprile dello scorso anno. un vicino di casa durante un litigio scoppiato per uno zerbino. La decisione è stata presa dal gip. La giovane deve rispondere di tentato omicidio.
Incidente sull'A22, automobilista ubriaco fradicio
Aveva un tasso alcolemico di 8 volte superiore ai limiti di legge (pari a 3,97 grammi per litro), il 39enne ucraino che l'altra notte ha perso il controllo della sua macchina andando a sbattere contro il guardrail sulla carreggiata nord dell'autostrada A22, all'altezza di Bressanone. Per l'uomo, residente a Bolzano, è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza da parte della polizia stradale, il ritiro della patente e il sequestro dell'auto.
Slalom Campiglio, Moelgg 9/0
Lo slalom speciale di Coppa del Mondo di Madonna di Campiglio è stato vinto in 1.35.60 dallo svizzero Daniel Yule, 26 anni e secondo successo in carriera visto che sulla pista trentina si era già imposto lo scorso anno. Secondo il norvegese Henrik Kristoffersen in 1.35.75 e terzo francese Clement Noel in 1.35.85. Miglior azzurro è stato il veterano altoatesino Manfred Moelgg 9/o in 1.36.99, mentre il giovane Alex Vinatzer ha chiuso 13/o dopo un paio di errori ed acrobazie per troppa foga. Per l'Italia ci sono poi Simon Maurberger 16/o, Riccardo Tonetti 24/o , Giuliano Razzoli 26/o ed in coda il trentino Stefano Gross 27/o. La coppa del mondo uomini passa ora in Svizzera.
Museo Eccel Kreuzer: partenza col botto
Partenza col botto per il nuovo Museo Eccel Kreuzer di Bolzano. Con lo spazio espositivo a pianterreno, che ha appena ospitato la mostra fotografica di Karl Plattner, ha totalizzato in un mese e mezzo di apertura 1.320 ingressi. Il Museo aprirà regolarmente al pubblico solo nel 2023, una volta terminati i necessari lavori di ristrutturazione e adattamento della struttura lasciata nel 2017 alla Provincia di Bolzano dal magistrato, imprenditore e collezionista bolzanino Josef Kreuzer. Dal prossimo aprile, tuttavia, sarà nuovamente possibile scoprirlo con visita guidata in occasione della nuova mostra temporanea dedicata alle artiste della collezione Eccel Kreuzer.
IL MERCATINO DI NATALE DI TRENTO SI CONFERMA APPUNTAMENTO DI GRANDE RICHIAMO
Dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020 il Mercatino di Natale di Trento con le sue casette di legno ha animato per ben 44 giorni le due piazze storiche di Trento, Piazza Fiera e Piazza Battisti, portando in città un’atmosfera magica e suggestiva molto apprezzata dai tanti visitatori e turisti giunti in città nel periodo delle feste. La ricca proposta del Mercatino di Natale di Trento ha visto quest’anno la partecipazione di 93 casette di legno tra Piazza Fiera e Piazza Battisti, delle quali ben 38 hanno proposto artigianato locale (41% del totale), 32 prodotti tipici espressione del territorio (34% sul totale) e 23 casette si sono dedicate all’enogastronomia (25% sul totale).

Leggi tutto...

Interrotto l'interrogatorio di Lechner, troppo provato
Dall'ospedale di Brunico sono partite per la Germania le salme dei sei giovani turisti tedeschi morti sul colpo sabato sera nell'incidente di Lutago, in Valle Aurina. La settima vittima, una ragazza di 21 anni, è deceduta alla clinica univesritaria di Innsbruck, dove era stata trasferita in condizioni disperate. I feriti sono dieci, uno dei quali, ricoverato al San Maurizio di Bolzano, è in fin di vita. Intanto oggi il gip ha convalidato formalmente l'arresto dell'investitore, Stefan Lechner. A causa della profonda prostazione in cui versa il 27enne di Chienes, l'interrogatorio è stato interrotto. Ne verrà fissato un altro appena le condizione del ragazzo lo consentiranno. Rimandata la richiesta degli arresti domiciliari. Lechner è sorvegliato a vista per evitare che compia gesti inconsulti.
Torneo ATP di Canberra, fuori anche Seppi
Il torneo ATP di Canberra, in Australia, non porta bene ai tennisti altoatesini. Dopo la sconfitta di Jannik Sinner è uscito di scena al secondo turno anche Andreas Seppi. Il 35enne di Caldaro è stato sconfitto in tre set dal cinese Zhe Li, numero 209 al mondo. La competizione è stata spostata a Bendigo, a oltre 600 km da Canberra, a causa degli incendi boschivi che stanno devastando l'Australia.
Una start app altoatesina sbarca a Las Vegas
Pedoni trasformati in clienti. E' il risultato di una start app fondata dagli altoatesini Tobias Marmsoler e Patrik Seebacher, tra i protagonisti a Las Vegas della più importante fiera al mondo dedicata all'elettronica di consumo e alla tecnologia. Nel dettaglio Chap Sdk ha ideato un sistema geolocalizzato di pubblicità per applicazioni che permette di raggiungere il cliente nel momento giusto, nel posto giusto e con la giusta comunicazione. Risultato: addio ai messaggi pubblicitari poco pertinenti, fuori luogo o fuori tempo. Ogni rivenditore, una volta implementato il sistema dell'Sdk nella propria applicazione, potrà raggiungere i potenziali clienti in maniera diretta, con notifiche push mirate e tassi di conversione più elevati.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.