Il seminario “Esperienze e buone pratiche per la formazione nelle pubbliche amministrazioni”
Venerdì 10 maggio Sala Falconetto di Palazzo Geremia ospiterà il convegno Interregionale dell’associazione italiana formatori (AIF), dedicato, con il tema “Esperienze e buone pratiche per la formazione nelle pubbliche amministrazioni”, ad approfondire alcune esperienze e buone pratiche per la formazione svolte da pubbliche amministrazioni italiane. Il convegno, organizzato da AIF e tsm-Trentino School of Management, in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento e con il patrocinio del Comune di Trento, presenterà undici progetti premiati durante l’ultima edizione del Premio “Filippo Basile”, svolta lo scorso ottobre.
Cori e arpe: due concerti della Scuola Vivaldi
Primavera come sempre densa di eventi per la Scuola di musica Vivaldi. Venerdì 10 maggio sono due gli appuntamenti in contemporanea – entrambi cominciano alle 20.30 proposti da musicisti ed ensemble della scuola provinciale. Nella Chiesa di Santa Maria in Augia nel quartiere Don Bosco a Bolzano si tiene il concerto “Laudate Pueri”.

Leggi tutto...

Si avvicina "Siamo Europa"
Dal 9 all'11 maggio, in piazza Fiera a Trento, si terrà la terza edizione di Siamo Europa, festival delle politiche europee promosso da Europe Direct Trentino (Servizio Europa della Provincia autonoma di Trento). Sarà l’occasione per parlare di Europa sui temi di maggiore attualità e con l’aiuto di autorevoli relatori; ampio spazio sarà riservato inoltre alle tematiche ambientali, ma anche alla cultura, ai rapporti con il resto del mondo, alla sicurezza.
La banca per l’impresa: a maggio appuntamenti a Trento e Rovereto
Dopo il successo delle prime due tappe a Borgo Valsugana e Arco, nei mesi di marzo e aprile, il progetto “La banca per l’impesa” si concentra sull’asta dell’Adige con gli incontri di maggio previsti a Trento (8 e il 22 maggio) e a Rovereto (16 e 29 maggio). Un’iniziativa promossa dalla Provincia autonoma di Trento, Dipartimento Sviluppo Economico, Ricerca e Lavoro, Trentino Sviluppo e Cassa del Trentino per avvicinare due mondi che a seguito della crisi si sono progressivamente allontanati.
L’azienda produttrice di batterie “organiche” per lo stoccaggio dell’energia, nata tre anni fa e con uno stretto legame con la ricerca, entro fine anno sarà sul mercato
L’energia del futuro sarà sempre più “verde” e ha bisogno di essere immagazzinata. Green Energy Storage ha siglato con Trentino Sviluppo l’accordo di insediamento in Progetto Manifattura a Rovereto, su una superficie di 650 metri quadrati destinati principalmente alla produzione di batterie a flusso, basate su materiale organico e biodegradabile, destinate a immagazzinare energia anche per periodi molto lunghi, fino a 15 anni.
Social day: al lavoro per la comunità locale e per la solidarietà internazionale
Cinque studenti del Liceo Rosmini di Rovereto hanno ripulito il centro storico di Villa Lagarina nella giornata di venerdì 12 aprile: per il quarto anno consecutivo, infatti, il Comune ha aderito al Social day che, nella nostra provincia, è organizzato da Mlal Trentino. L’associazione contatta e forma i ragazzi nelle scuole; tra questi, chi sceglie di impegnarsi deve cercare un datore di lavoro a cui dedicare una giornata. Lo stipendio ottenuto viene quindi devoluto in beneficienza.
Incidente in Tangeziale a Trento

 

Una vettura poco fa in tangeziale a Trento in dirzione nord, si è ribaltata creando disagi al traffico. Le code che si stanno formando sono cirda di quattro chilometri da Piedicastello verso nord, bloccato anche il viadotto del Bus de Vela in ingresso verso Trento.

ALLA SCOPERTA DI PALAZZO FORMENTI A BIACESA
Sarà Palazzo Formenti a Biacesa l’epicentro culturale della Valle di Ledro nel pomeriggio di sabato prossimo, 11 maggio, inizio ore 17.00, giornata dedicata ai Palazzi Aperti. L’ormai tradizionale appuntamento provinciale punta a far scoprire o riscoprire le ricchezze che si nascondono nelle tante strutture storiche che caratterizzano il Trentino e nel particolare la Valle di Ledro.
Scoperti nei formaggi trentini batteri autoctoni antistress
Una recente ricerca scientifica condotta dalla Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige ha scoperto gli effetti benefici di “batteri trentini” identificati in formaggi a latte crudo prodotti in provincia di Trento.
I due superbatteri “Streptococcus thermophilus 84C” e “Lactobacillus brevis DSM 32386”, registrati in una apposita banca dati e ora di proprietà FEM, sono in grado di produrre elevate concentrazioni di GABA, un neurotrasmettitore con proprietà calmanti che aiuta a dormire, riduce gli stati di ansia e il mal di testa provocato da sovra-eccitamento, favorisce il sistema gastrointestinale e può collaborare anche all’abbassamento della pressione sanguigna nelle persone ipertese.
Temperature in calo e probabili gelate in arrivo
Dopo il maltempo dell’ultimo fine settimana, con la neve che ha fatto la sua comparsa anche a quote medie, e dopo il tempo di oggi soleggiato e con venti da nord in graduale attenuazione, Meteotrentino prevede per domani un cielo sereno o poco nuvoloso al mattino con temperature minime in calo e probabili gelate anche a quote medio-basse.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.