Nago: divieto per i "tagliacode"
Il sindaco di Nago-Torbole Gianni Morandi ha preso il proveddimento che era stato annuciando per dichiarare guerra au "tagliacode" ovvero a quegli automobilisti che non volendo stare in coda tra il Garda e il casello del'A22 di Rovereto Sud, cercano in tutti i modi di saltare tratti di coda infiladosi tra vicoli, vie e piazzette nei centri storici di Nago e Torbole. Questo provvedimento istituisce il divieto di ttransito in centro storico a Nago nei giorni festivi e prefestivi dalle 14 alle 22, non valendo per i residenti. I cartelli saranno sistemati già da sabato all'ingresso di via Sighele.
Torneo della Pace: Stadio della Quercia pieno di persone
Domenica Allo Stadio Quercia era pieno, l'edizione del 2019 era la più sentita. «Dal Quercia abbiamo dovuto mandare via gente, non ci stava. Ci scusiamo per il disagio - annuncia un soddisfatto Cristian Sala - ma è stato bellissimo vedere lo stadio pieno, e il piazzale fuori altrettanto affollato. Io credo che sia stato un segnale: la città si è riappropriata di un evento che la caratterizza.

Leggi tutto...

Aperte le iscrizioni per la decima Convention dei Comuni Family
Si terrà il 16 maggio al Rifugio Dosson di Andalo, nella Comunità della Paganella, il Congresso annuale dei comuni certificati Family in trentino. In questa decima edizione si discuterà, come sempre, di politiche comunali per il benessere della famiglia, elencando alcuni dei risultati raggiunti e illustrando le prospettive di crescita. L’evento è promosso dall’Agenzia provinciale per la famiglia della Provincia autonoma di Trento in sinergia con il Distretto famiglia e la Comunità della Paganella, attento partner delle politiche familiari candidatosi l'anno scorso ad essere sede dell’evento per l’anno 2019.
Teatro Concordia: rischio chiusura
In questi giorni è stato lanciato un appello social "affichè il teatro Concordia di Povo possa continuare a svolgere il suo servizio a favore della collettività" per evitare la chiusura del Teatro . L'allarme era scattato a settembre scorso tramite il bollettino parrocchiale. Per salvare il Concordia servirebbero volontari per la gestione e un arricchimento della programmazione che non può limitarsi al solo teatro dialettale ma deve obbligatoriamente considerare musica, teatro classico, cabaret e cinema.
Allarme a Zambana: alcuni massi nei fruttati e in strada
Nella giornata di Pasqua a zambana alcuni massi si sono staccati dalla parete rocciosa vicino alle campagne a sud dell'abitato. L'allarme è scattato in tarda mattinata, per fortuna nessuno stava transitando lungo la mulattiera: domenica i vigili hanno sbarrato l'accesso alla strada che ancora adesso è impraticabile sia da qualsiasi mezzo che dai pedoni. In giornata dovrebbe recarsi un geologo per poter verificare lo stato della parete roccioso dalla quale si sono staccati i massi e valutare il da farsi.
Cinemart, martedì 23 aprile ecco «ARRIVEDERCI SAIGON», un film di Wilma Labate
Proseguono gli appuntamenti con il grande cinema di Cinemart, il ciclo di proiezioni curato dal Nuovo Cineforum Rovereto in collaborazione con il Centro Servizi Culturali Santa Chiara. Nuova proiezione questa sera alle ore 21 all’Auditorium “Fausto Melotti” di Rovereto con «ARRIVEDERCI SAIGON», la vera storia di una band di ragazze che nel 1968 partì dall’Italia per una tournée inaspettatamente pericolosa.
Parte in versione “OFF” DISTRETTO 38. Mercoledì 15 maggio Distretto 38 incontra Musica Macchina con JAMES FERRARO e giovedì 16 presenta gli AMNESIA SCANNER
Giunto al quarto anno di vita, per ragioni logistiche e gestionali “Distretto 38” si discosta momentaneamente dalla dimensione tradizionale del festival, senza abdicare tuttavia all’intenzione di esplorare il suono elettronico contemporaneo. Deriva da queste premesse l’estemporanea versione “off” in calendario durante la primavera, mercoledì 15 e giovedì 16 maggio, nella quale vengono sviluppati in singoli eventi i contenuti tipici della manifestazione, abbracciando sia la sfera del clubbing sia gli orizzonti della ricerca d’avanguardia e alternando nel programma concerti, performance, Dj set e occasioni di analisi critica.

Leggi tutto...

giocosaMENTEinMUSEO
Tutti i giorni, dal 25 aprile al 1 maggio compresi, il museo propone nelle sue sedi un kit (materiale operativo) per esplorare in autonomia il castello scoprendo aspetti curiosi e mettendo in campo capacità di osservazione e di interpretazione: un percorso di visita che ogni famiglia può gestire secondo i suoi tempi e le sue modalità.
Fish & chef 2019 Eventi a Trento
Dal 6 al 13 maggio sulle sponde del Lago di Garda torna l’appuntamento con Fish&Chef: sei cene gourmet firmate da sei tra i più importanti cuochi italiani detentori di due stelle Michelin. Chef ospiti e chef del Dream Team, animeranno insieme la Rivoluzione della decima edizione.
Pasquetta nei musei e nei siti archeologici Eventi a Trento
Pasqua e Pasquetta nei musei e nelle aree archeologiche gestiti dalla Soprintendenza per i beni culturali, pronti ad accogliere i visitatori anche nel periodo pasquale e in occasione dei ponti di primavera per un incontro con la storia più antica del Trentino. Il S.A.S.S., Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas, a Trento, sotto Piazza Cesare Battisti, il Museo Retico di Sanzeno e il Museo delle Palafitte di Fiavé saranno aperti la domenica di Pasqua, lunedì 22 aprile e nelle festività del 25 aprile e del 1 maggio. Sono inoltre visitabili liberamente le aree archeologiche di Monte San Martino ai Campi tra Riva del Garda e Tenno e Acqua Fredda al passo del Redebus
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.