Droga, smantellata organizzazione criminale a Bolzano
Operazione contro lo spaccio di droga a Bolzano. La squadra mobile della Questura di Bolzano, in collaborazione con quelle di Brescia, Verona, Prato e Imperia, ha eseguito 25 ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal gip del Tribunale di Trento. L'indagine, denominata “Delivery 2019” e durata oltre un anno, ha portato all'arresto di 5 persone in flagranza di reato e al sequestro di 1,6 chili di cocaina, una pistola semiautomatica e 50 mila euro. Colpito un clan di albanesi, che aveva assunto il monopolio dello spaccio di cocaina principalmente nella zona di via Roma. Coinvolte anche altre due diverse compagini criminali di Bolzano (una composta da cittadini marocchini, l'altra da tunisini). Monitorati diversi pusher, alcuni dei quali avrebbero ceduto centinaia di dosi droga (in particolare cocaina anche sotto forma di crack) a tossicodipendenti di Bolzano.
Bolzano, ai mercatini manca personale, orario ridotto
Bolzano. Anche i Mercatini di Natale devono fare i conti con la carenza di personale. Da quest'anno le bancarelle in piazza Walther, come anche quelle a Bressanone e Merano, ridurranno l'orario di apertura. Da lunedì a giovedì le casette apriranno alle 11 anziché alle 10. Invariata la chiusura alle 19. Lo ha deciso la giunta comunale di Bolzano. Il mercatino nel capoluogo altoatesino sarà inaugurato questo giovedì alle 17. Intanto si sta completando l'allestimento delle luminarie. Ma per risparmiare, sarà ridotto il periodo di accensione: dal 25 novembre al 6 gennaio. E le luci si spegneranno alle 22.
Università di Trento, inaugurazione dell'anno accademico
Trento. L'Università di Trento inaugura oggi, 22 novembre, l'anno accademico 2022/2023. La cerimonia si terrà alle 11 a palazzo Prodi. A tenere la prolusione sarà l’esperta di innovazione e intelligenza artificiale, economia e geopolitica digitale, Francesca Bria.
Annual Forum di EUSALP, a Trento anche Antonella Ruggero
C'è anche Antonella Ruggero tra gli ospiti del programma culturale organizzato a margine dell'Annual Forum di EUSALP in programma a Trento da oggi, 22 novembre a venerdì. Nella serata in programma al Teatro Sociale il 24 novembre la cantante genovese si esibirà assieme ai cori Sant’Ilario e della Valle dei Laghi. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Considerata una delle più belle e duttili voci della musica leggera italiana d’autore la Ruggero ama le sfide. Da quando ha detto addio ai Matia Bazar si è cimentata in variegati progetti testimoni della sua insaziabile voglia di nuove, stimolanti avventure musicali. Dopo il primo album da solista, dall’emblematico titolo di Libera (1996), e la rilettura in un'inedita veste rock delle canzoni che l’hanno resa famosa (Registrazioni moderne), ha quindi scoperto il repertorio sacro con Luna Crescente (Sacrarmonia). Giovedì sarà il momento di confrontarsi con una sua antica passione: i canti di montagna. L'annual Forum è l'evento finale della Presidenza EUSALP, la Strategia europea per le regioni alpine, presieduta quest'anno congiuntamente dalle Province autonome di Trento e Bolzano con il supporto della Commissione europea. Ad attendere i cittadini e le cittadine Tre giorni di incontri e sedute dedicati ai temi chiave affrontati nel corso del 2022: crisi energetica, cambiamento climatico, promozione della partecipazione dei giovani. A presenziare decisori e rappresentanti politici e tecnici dei sette Paesi membri di EUSALP.
Il Trentino più digitale, dal Pnrr 45 milioni di euro per la pubblica amministrazione del futuro
Il Trentino diventa più digitale. Questo grazie ai fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza. In totale arriveranno 45 milioni di euro, con i quali saranno sostenuti due filoni di interventi: verrà potenziata entro il 2026 la capacità digitale della pubblica amministrazione trentina ed entro il 2024 ci sarà la transizione digitale dei Comuni, con i nuovi servizi a favore di cittadini ed imprese. "Nei prossimi due anni - ha detto Achille Spinelli, assessore provinciale allo sviluppo economico, ricerca e lavoro, - giocheremo una partita cruciale per il nostro futuro. Siamo determinati ad innovare nel suo profondo la pubblica amministrazione con nuove infrastrutture e soluzioni che consentiranno di introdurre un nuovo standard, basato su efficacia ed efficienza, nei rapporti tra pubblico e privato. Il Pnrr è un’opportunità straordinaria ma al contempo una responsabilità perché impegneremo risorse importanti per allestire il Trentino di domani".
Coronavirus, in Trentino nessuna vittima e 62 contagi
Non ci sono state vittime da covid-19 nelle ultime ore e sono 62 i casi di contagio su 567 tamponi. I pazienti ricoverati sono 53, di cui 1 in rianimazione. I vaccini somministrati sono arrivati a quota 1.278.562 (di cui 429.275 seconde dosi, 342.922 terze dosi e 55.267 quarte dosi). Sono i dati di oggi, 21 novembre.
Violenza contro le donne, a Trento un ammonimento ogni due giorni
Ogni anno a Trento vengono emessi 180 ammonimenti per violenza sulle donne, uno ogni due giorni. Lo ha reso noto il questore, Maurizio Improta, in occasione della presentazione della pubblicazione "Rispetto delle donne tutto l'anno", curata dalla Procura della Repubblica di Trento, dagli Stati generali delle donne di Trento e da Lions new voices. La pubblicazione contiene una sintesi della Convenzione di Instabul, un trattato internazionale sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica. Intanto è stata lanciata anche in Trentino la campagna "#Cimettolafacciacontrolaviolenzasulledonne". Sono 23 gli uomini che hanno già dato la propria adesione, tra cui il procuratore della Repubblica di Trento, Sandro Raimondi, il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, il questore, Maurizio Improta, i sindaci di Trento, Rovereto e Tione, Franco Ianeselli, Francesco Valduga ed Eugenio Antolini, e il capitano dell'Aquila basket, Toto Forray.
Trento, in via Zandonai il primo intervento di urbanistica tattica
A partire da oggi, 21 novembre, via Zandonai sarà la prima via della città di Trento a sperimentare un intervento di urbanistica tattica. Obiettivo? Migliorare la mobilità sulla via, che diventerà uno spazio vivibile e sicuro per pedoni e ciclisti.
La sperimentazione è prevista nell’ambito del patto di Collaborazione “#cambiamolastrada”, siglato tra il Comune di Trento, l’Associazione F.I.A.B.– Amici della bicicletta e dall’Associazione Acropoli. Già sperimentata con successo in altre città, l'urbanistica tattica punta a rendere la strada un luogo di socialità dedicata alle persone, uno spazio pubblico urbano, con una dimensione umana, sociale, responsabile e rispettosa dell’ambiente. Via Zandonai sarà trasformata in uno spazio piacevole per i suoi fruitori in particolare per i bambini alla scuola De Gaspari, ma anche i residenti del quartiere. In che modo? Attraverso dei percorsi colorati. Un metodo efficace per ridurre la velocità dei veicoli. L’opera sarà realizzata dal writer Senka Semak.
TrentinOrienta, il primo evento di orientamento scolastico
Per ragazzi e ragazze che si apprestano a finire le scuole medie e ad iscriversi alle superiori arriva TrentinOrienta, il primo evento di orientamento scolastico. Si terrà il 25 e 26 novembre alla sede di Trentofiere in Via Briamasco.
L’evento, promosso dall’assessorato all’istruzione, università e cultura, insieme all’Assessorato all’artigianato, commercio, promozione, sport e turismo della Provincia di Trento, è il primo del suo genere in provincia e si prefigge di fornire una presentazione di tutta l’offerta scolastica e formativa presente sul territorio provinciale. Durante le due giornate di apertura, i singoli istituti saranno infatti presenti con un proprio stand, in cui docenti e studenti illustreranno le peculiarità dell'offerta formativa di ciascuna scuola.
Droga, arrestato un giovane nel Lomaso
Arrestato per spaccio un giovane scoperto dai carabinieri di Ponte Arche a nascondere la droga nell'ex canonica di una chiesa del Lomaso. Denunciato il complice. Sequestrati circa 360 grammi di hashish.  Gli inquirenti hanno inoltre individuato e identificato diversi assuntori, che sono stati segnalati alle autorità.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.